COLPO ROMA

Attacco Roma, Marcos Leonardo più vicino: il Santos ha accettato l'offerta

Tiago Pinto ha incassato l'ok del Santos per chiudere l'operazione per l'attaccante classe 2003.

  • A
  • A
  • A

La Roma è molto vicina all'acquisto di Marcos Leonardo, attaccante classe 2003 del Santos. Il brasiliano è l'obiettivo numero 1 di Tiago Pinto per regalare a José Mourinho il tanto sospirato attaccante e l'attesa risposta del club sudamericano è stata affermativa. Considerato uno dei talenti più cristallini del calcio brasiliano del futuro, per battere la concorrenza di Aston Villa e Nottingham Forest la Roma ha messo sul piatto un'offerta vicina ai 10 milioni di euro più 5 di bonus.

Protagonista all'ultimo Mondiale Under 20 in cui ha realizzato anche due gol contro l'Italia, Marcos Leonardo ha già segnato circa 50 gol tra i professionisti con il Santos di cui 14 nell'ultima stagione, dopo aver battuto i record di Neymar e Rodrigo nelle giovanili del club.

Leonardo è un profilo che piace molto alla dirigenza della Roma, ma non esclude l'arrivo di un centravanti più esperto per completare il reparto d'attacco a disposizione di Mourinho. Difficile infatti pensare di affidare a un ragazzo di 20 anni in arrivo dal Brasile le chiavi dell'attacco giallorosso.

Rafaela Pimenta, agente dell'attaccante brasiliano, è in prima linea per cercare di trovare un compromesso fra le necessità della Roma e le esigenze del Santos sulla rateizzazione dei pagamenti.

Fase di stallo, invece, per quanto riguarda il centrocampo. Renato Sanches è l'opzione numero 1 per la Roma ma i discorsi con il Psg sono bloccati. Il nodo resta la formula del prestito oneroso perché il club francese vuole rassicurazioni sul riscatto nella prossima stagione, mentre la Roma tentenna visti gli acciacchi mostrati dal portoghese nelle ultime annate. Entro la fine della settimana la situazione si sbloccherà definitivamente, in un senso o nell'altro.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti