NUOVO ALLENATORE

Napoli-Luis Enrique, sono giorni decisivi

Lo spagnolo è tentato dal progetto azzurro e il presidente De Laurentiis lo ha contattato direttamente: bisogna trovare l'accordo sullo stipendio

  • A
  • A
  • A

Congfedato ufficialmente Luciano Spalletti, il Napoli è pronto a ripartire, con lo scudetto sulle maglie, da un ex del campionato italiano. Si tratta di Luis Enrique, obiettivo numero uno del club partenopeo e dato per favoritissimo a firmare con gli azzurri. Il tecnico spagnolo, una passato alla guida della Roma, del Barcellona e anche ex ct della Spagna, ha avuto numerosi contatti diretti con il presidente Aurelio de Laurentiis. Segno che la fumata bianca sarebbe imminente. Addirittura già settimana prossima si potrebbe arrivare all'accordo definitivo.

Vedi anche Napoli, Spalletti: "Le parole di De Laurentiis? Penso a festeggiare" napoli Napoli, Spalletti: "Le parole di De Laurentiis? Penso a festeggiare" Al momento, comunque, l'intesa non è stata ancora definita. Si tratta soprattutto di trovare una soluzione economica visto che "Lucho" ha richieste alte, attorno agli 8 milioni di euro a stagione. Di certo il progetto tecnico gli interessa e anche per questo (oltre al fatto che Giuntoli è in partenza) AdL è sceso in campo direttamente per strappargli il "sì" definitivo. I prossimi, insomma, saranno giorni decisivi.

Vedi anche Napoli, De Laurentiis: "Spalletti è un uomo libero, mi ha detto che è il ciclo è finito" napoli Napoli, De Laurentiis: "Spalletti è un uomo libero, mi ha detto che è il ciclo è finito" Di sicuro alla squadra campione d'Italia non mancano le alternative, anche se con nomi di un profilo leggermente più basso. Si va da Vincenzao Italiano, capace di guidare la Fiorentina alla finale di Conference League, a Thiago Motta, artefice della grande stagione del Bologna, passando da Sergio Conceiçao, che potrebbe liberarsi con un anno di anticipo dal Porto. Ma il grande obiettivo resta Luis Enrique e pare proprio che possa essere lui il nuovo condottiero del Napoli.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti