Napoli, De Laurentiis: "De Rossi lo prenderei subito. Icardi? Abbiamo Milik"

Il presidente parla di mercato azzurro ma non solo: "Ma non è che hanno già venduto la Roma?"

Napoli, De Laurentiis: "De Rossi lo prenderei subito. Icardi? Abbiamo Milik"

"De Rossi lo prenderei subito. Anche con problemi fisici e anagrafici è un uomo di sport". Così il presidente del Napoli De Laurentiis sul capitano della Roma. "Sono sicuro che sarà ancora un vincente trovando la sua squadra - ha detto a margine della Race for the Cure, a Roma - Ma non è che hanno già venduto la Roma?". Poi ancora: "Icardi? Lo volevo tre anni fa, quando lo contattai. Oggi abbiamo Milik, che è un gradissimo attaccante".

Sulla stagione del Napoli: "Credo che non ci possa essere delusione per una società che è sempre in Europa da 10 anni a questa parte". Sull'addio di Allegri: "Il problema è che dopo cinque anni è difficile motivare ancora i giocatori e il pubblico. Agnelli ha fatto un discorso inappuntabile, dicendo che la società è centrale in ogni decisione. Giusto che la società si preoccupi e vada avanti. E per andare avanti è normale che ci voglia un rinnovamento. Credo che Allegri andrà al Bayern Monaco o al Psg. Credo che il Bayern sia la sede più corretta per uno come lui in modo tale che forse si potrà togliere la soddisfazione di vincere la Champions League tanto agognata".

TAGS:
Mercato
Napoli
De laurentiis
De rossi

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X