Napoli, AdL annuncia Sabaly, ma attende il sì dei medici. Offerta per Ochoa

Annullate le visite a Villa Stuart, a Roma, e predisposte già oggi in un'altra località

  • A
  • A
  • A

La trattativa per portare Sabaly al Napoli si è tinta di giallo, ma avrà un lieto fine. Il club azzurro, infatti, ha annullato le visite mediche previste a Roma per il terzino del Bordeaux, spostandole in un'altra località. Il Napoli vuole anche aspettare la presenza del Prof. Mariani per approfondire la situazione del ginocchio del terzino preferito da Ancelotti ad Arias, ma De Laurentiis ha anticipato che l'affare si farà. Resta libero il posto da extracomunitario per Ochoa.

L'accordo con il Bordeaux per Sabaly è già stato trovato da tempo sulla base di 15 milioni di euro, ma le condizioni del ginocchio del senegalese non convincono pienamente la dirigenza del Napoli che ha preferito allungare i tempi del responso medico per avere ben chiara la situazione. Sabaly, preferito da Ancelotti ad Arias del Psv, lascia libero un posto da extracomunitario che il Napoli andrebbe a colmare con il portiere messicano Ochoa.
Secondo i media messicani l'offerta azzurra allo Standard Liegi sarebbe già stata recapitata con una cifra inferiore ai 4 milioni di euro. La sua pratica per diventare comunitario, da due anni, è in attesa di essere approvata dal governo spagnolo, dopo aver giocato con Granada e Malaga prima di trasferirsi in Belgio.

DE LAURENTIIS: "CON OCHOA ARRIVA SABALY"
"Può arrivare Ochoa con Sabaly? Questo è vero - ha commentato De Laurentiis a Radio Kiss Kiss -. Abbiamo questo problema degli extracomunitari. Se dobbiamo difendere la porta con un estremo difensore di livello come Ochoa, dobbiamo mollare Arias e andare su Sabaly, che ha il vantaggio di poter giocare sia a destra che a sinistra", ha detto.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments