MANOVRE ROSSONERE

Milan-Ibrahimovic, l'accordo è vicino. E c'è anche Bakayoko

Lo svedese firmerà per un anno. Il francese, invece, vuole tornare presto a Milano

  • A
  • A
  • A

Gli scenari, al momento, sono due e vedono due protagonisti di livello che al Milan daranno la spinta decisiva per tornare a essere top in Italia e in Europa. I rossoneri stanno per chiudere con Zlatan Ibrahimovic che rimarrà così un altro anno con la maglia rossonera addosso e, allo stesso tempo, sono pronti a dare l'assalto Tiemoué Bakayoko (proprietà del Chelsea e che ha appena trascorso una stagione al Monaco). Il francese pur di tornare ad allenarsi a Milanello è disposto anche a tagliarsi lo stipendio.

Per quanto riguarda l'attaccante svedese si ratta di definire alcuni dettagli col suo agente Mino Raiola. Ma la sensazione è che si chiuderà entro la metà di questo mese. Ibra, che si gode l'estate a bordo del suo yacht in Costa Azzurra attende la chiamata per poi firmare e volare per qualche settimana in Svezia con la famiglia. I nodi da sciogliere sono legati ai bonus da inserire nel contratto. Alcuni sono legati alla Champions League. Sicuramente Zlantan continuerà a guadagnare come fa adesso.

Per Baka, invece, ecco pronto il ritorno a Milanello dopo un anno nel Principato. Prima si risolverà la questione del contratto di Ibra, prima il francese potrà firmare. L'accordo con giocatore c'è, ma manca quello col club e si sa che il Chelsea è un osso duro da spolpare.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments