Ibra stuzzica il Milan: "Wenger? È più probabile il mio ritorno"

"Tornare al Psg? Solo per essere il capo"

  • A
  • A
  • A

Ennesima apertura di Zlatan Ibrahimovic per un suo possibile ritorno al Milan. Lo svedese, in un'intervista all'Equipe, ha spiegato: "Penso che sia più probabile che io torni al Milan piuttosto che vedere Arsene Wenger su quella panchina: non ce lo vedo proprio ad intraprendere questa sfida. Per quanto mi riguarda ho avuto molte richieste dall'Europa, ma ho bisogno di qualcosa che mi stimoli, voglio andare in un club dove posso fare la differenza".

Nella lunga intervista al quotidiano francese Ibra ha parlato anche della possibilità di fare ritorno a Parigi. Al Psg ha lasciato ottimi ricordi, ma per il momento la sua carriera da dirigente può attendere: "Al Psg vogliono che lavori per il club per fare quello che voglio. Perché se torno a Parigi è per essere il capo, è l'unico modo, non esiste un altro ruolo per me. Non è per adesso, io sono ancora un calciatore in attività e voglio continuare a giocare. Quando sceglierò cosa fare, informerò il mondo".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments