Mercato

C'è un'Italia che spera nella panchina del Real Madrid, quella composta da Allegri, Sarri, Conte e persino Cannavaro. Dalla Spagna e dall'Inghilterra, però, gli exit pool danno in testa Mauricio Pochettino per succedere a Zinedine Zidane. L'allenatore del Tottenham sarebbe già stato contattato dalla dirigenza dei Blancos per capire la fattibilità dell'operazione. Porte aperte per le Merengues nonostante il recente rinnovo con gli Spurs fino al 2023: l'argentino, infatti, nel suo contratto avrebbe una clausola speciale. Ossia quella pro-Real e ora la chiamata di Florentino Perez sembra essere arrivata per davvero.

Tempo reale
  • A
  • A
  • A