CACCIA AL BOMBER

Juventus, contatti anche con Cavani

L'uruguaiano è l'alternativa a Dzeko o Suarez, al momento ancora bloccati

  • A
  • A
  • A

Si apre una nuova pista per l'attacco della Juventus. Con Dzeko sempre in stand-by (in attesa che si sblocchi l'affare Milik-Roma) e Suarez ancora incerto sull'opportunità di liberarsi dal Barcellona (specialmente dopo la conferma di Messi), i bianconeri hanno avviato i contatti con l'entourage di Edinson Cavani, svincolatosi dal Paris Saint Germain. È lui l'alternativa al bosniaco e all'uruguaiano.

Il profilo è molto simile a quello degli altri due: un bomber di razza, classe '87 come Suarez, con grande esperienza internazionale e libero a parametro zero, anche se certamente con un ingaggio importante. La differenza con i colleghi è che l'ex Napoli è fermo da mesi, avendo disputato l'ultima partita con i parigini lo scorso 29 febbraio. La stagione 2019/20 è stata piuttosto complicata per Cavani, con appena 7 gol in 22 presenze tra Ligue 1, Champions e Coppa di Francia.

Al momento, in ogni caso, si tratta solo di sondaggi preliminari. L'intenzione della Juve è quella di capire quali sono i margini di manovra e le eventuali richieste economiche del giocatore, che per altro in sudamerica danno vicino a un accordo con il Gremio. Un modo per tutelarsi e mantenere aperte più piste possibile, visto che la ricerca di una prima punta di valore sembra essere la priorità in casa bianconera.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments