IL COLPO

Juve, tutto fatto per Rovella: al Genoa 10 mln più Portanova

Entrambi i giocatori hanno sostenuto le visite mediche: Nicolò resterà in prestito al Grifone almeno fino a giugno

  • A
  • A
  • A

Tutto fatto in casa Juve per l'acquisto di Nicolò Rovella. Per il centrocampista classe 2001 in scadenza col Genoa i bianconeri hanno messo sul piatto una valutazione di dieci milioni di euro più il cartellino di Manolo Portanova. Un colpo in prospettiva per i Campioni d'Italia, sempre attenti ad anticipare la concorrenza sui giovani talenti. I calciatori hanno già svolto le visite di rito al J-Medical e per concludere l'affare manca solo l'ufficialità. 

rovella
Getty Images

Nell'ambito dell'operazione entrambi i giocatori cambieranno squadra a titolo definitivo, ma Rovella rimarrà in prestito al Grifone sicuramente fino a giugno, con la possibilità di prolungare l'apprendistato in rossoblù anche nella stagione successiva. Discorso diverso invece per Portanova, che chiude la sua avventura in bianconero trasferendosi subito alla corte di Davide Ballardini.

Per il passaggio di Rovella alla Juve restano ancora da capire le modalità di pagamento dei dieci milioni di euro al Genoa. Al momento, infatti, sembra che la cifra verrà versata interamente sotto forma di bonus dilazionati in più anni in base alle presenze di Rovella. Oltre al cartellino di Portanova nell'affare col Grifone inoltre potrebbe essere inserito anche quello della punta Elia Petrelli, ma per capire tutti i dettagli dell'operazione toccherà attendere l'ufficialità.

Sul fronte attaccante, intanto, come riporta tuttomercatoweb, la Juve starebbe accelerando per Scamacca. I bianconeri avrebbero chieso il prestito con obbligo di riscatto da onorare tra 18 mesi e incassato già il via libera del Genoa, squadra che lo ha attualmente in prestito. Manca però ancora il via libera del Sassuolo.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments