OBIETTIVO BIANCONERO

Juve-Pogba, lavori in corso: primi contatti con Raiola

Secondo Le10sport, il club bianconero avrebbe cominciato a sondare il terreno con l'agente del francese

  • A
  • A
  • A

Paul Pogba è uno dei principali obiettivi di mercato del prossimo mercato della Juve per rinforzare la mediana. Un obiettivo concreto, a quanto pare. A Torino, infatti, il francese è esploso e ha lasciato solo buoni ricordi. Ricordi che, stando a Le10sport, avrebbero spinto Fabio Paratici a iniziare a parlare con Mino Raiola. Una vera trattativa, al momento, non è stata ancora avviata, ma l'impressione è che la Juve stia iniziando a fare davvero sul serio per riportare in Italia Pogba. 

Vedi anche Juve, Dybala  chiama  Pogba: "Spero di condividere con lui altre grandi cose" juventus Juve, Dybala chiama Pogba: "Spero di condividere con lui altre grandi cose"

Cifre alla mano, si tratterebbe ovviamente di un'operazione non semplice. E proprio per questo motivo i dirigenti bianconeri avrebbero deciso di anticipare un po' i tempi. Un po' per capire le pretese e le reali intenzioni del giocatore, sempre molto interessato anche all'opzione Real Madrid, un po' per studiare le diverse opzioni per mettere a segno il colpo. Per abbassare i costi dell'affare, infatti, la Juve starebbe pensando di inserire almeno una contropartita tecnica. Al momento i nomi più caldi sono quelli di Rabiot e Douglas Costa, ma la questione è ancora tutta da discutere con lo United e con i direti interessati.

Nel frattempo Paratici ha iniziato a confrontarsi con Raiola per fare un po' il punto della situazione e capire i margini per tentare l'assalto. Un primo apporccio che ribadisce l'interessa bianconero per Paul e lancia un messaggio forte e chiaro anche agli altri club interessati al francese. Psg e Real Madrid in primis, che nella corsa a Pogba nelle ultime settimane sembra però essersi un po' defilato, con Florentino Perez non particolarmente convinto dall'eventuale operazione e non in grandi rapporti con Raiola. La Juve si muove per riportare Pogba a Torino. 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments