Juve, Pjanic cena con Marotta

Il bosniaco è sbarcato a Torino ed è pronto a iniziare la nuova avventura

  • A
  • A
  • A

Miralem Pjanic è praticamente un giocatore della Juventus. Il bosniaco è sbarcato a Torino e ha cenato con l'ad bianconero Beppe Marotta in un hotel di Torino e l'avventura alla Roma è ormai solo un ricordo. Stamattina sono previste le visite mediche di rito allo J Medical e le firme sul contratto che lo legherà ai campioni d'Italia mettendolo a disposizione di Massimiliano Allegri. A Roma intanto la polemica sembra placarsi.

Il fantasista bosniaco per chiudere l'affare con la Juventus ha interrotto le proprie vacanze negli Stati Uniti ed è volato a Torino dove ha incontrato a cena l'ad bianconero Marotta. Stamattina è atteso alla J Medical per sostenere le visite mediche di rito che, una volta superate, gli permetteranno di mettere la firma sul contratto di cinque anni a 5,5 milioni di euro netti a stagione. Alla Roma andranno i 32 milioni di euro della clausola rescissoria (38 meno la percentuale spettante a Pjanic a cui il bosniaco ha rinunciato).