Juve, missione per de Ligt: anche Kean nell'operazione

Osservatori bianconeri assisteranno a Olanda-Germania, per seguire anche Havertz

  • A
  • A
  • A

"De Ligt? Ne parlano bene, lo vedremo contro di noi". Alla vigilia della sfida contro il Genoa, Massimiliano Allegri aveva fatto finta di niente in merito a un possibile interessamento della Juve per il giovane difensore dell'Ajax. Proprio quell'Ajax che i bianconeri sfideranno nei quarti di Champions League. Non è un mistero, però, che la Signora segua attentamente la situazione del gioiellino olandese, finito nel mirino di tanti top club europei.

Secondo quanto riporta Tuttosport, comunque, la Juve avrà dei suoi osservatori, se non proprio il ds Fabio Paratici, alla sfida di domenica tra l'Olanda e la Germania, in programma ad Amsterdam, per avere ulteriori conferme sul valore del ventenne Matthijs de Ligt. In caso positivo, a Torino sarebbero pronti a inserire nella trattativa (si parla di 70 milioni di euro) Moise Kean, che già a gennaio era stato accostato a un trasferimento proprio all'Ajax. Tra l'altro, sia de Ligt, sia Kean sono giocatori dell'agente Mino Raiola.

Sta di fatto, che alla partita della Johan Cruijff Arena, de Ligt non sarà l'unico osservato speciale della Juve. Nel mirino c'è anche Kai Havertz, 19enne centrocampsita del Bayer Leverkusen. Il tutto nel segno del rinnovamento.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments