TEMPO REALE

Juve, mercato live: Nasri per la trequarti, trattative ancora in corso per Siqueira

I bianconeri pensano al francese del City e valutano Astori

  • A
  • A
  • A

Considerate le difficoltà per arrivare a Draxler, la Juve sta pensando a Nasri per la trequarti. Il nodo riguarda però l'ingaggio del francese, che al City guadagna 8 milioni di euro a stagione.

L'agente di Fernando Llorente è volato a Londra già martedì per capire le offerte che ci sono per l'attaccante. C'è stato un incontro con l'Arsenal. Lo spagnolo, però, preferirebbe il Real Madrid.

Altro scenario interessante è quello per Donsah del Cagliari. Oggi la Juve avrà un colloquio con i sardi e capirà meglio la situazione.

Scenari non certo nuovi, ma che tornano di moda per la difesa juventina. Il nome è quello di Davide Astori visto che i troppi ko di Barzagli e Chiellini.

Trattative ancora in corso per Siqueira in casa Juve. In Italia è infatti arrivato il Direttore Tecnico dell'Atletico Madrid e potrebbe essere l'occasione giusta per riallacciare i contatti per l'esterno del club colchonero visti soprattutto i rallentamenti per Alex Sandro e Kurzawa.

Un nome nuovo per il terzino sinistro. Si tratta di Lavyn Kurzawa del Monaco. Il ds bianconero Fabio Paratici ha approfittato della sfida della squadra monegasca nei preliminari di Champions League a Berna contro lo Young Boys per osservare da vicino il giocatore classe 1992. Alex Sandro resta il primo obiettivo per questo ruolo, l'altro nome è Siqueira dell'Atletico Madrid.

La Juve non si arrende per Draxler, nonostante il muro dello Schalke 04 che chiede non meno di 30 milioni. Di 15 milioni più tre di bonus l'ultima offerta, respinta, del club bianconero. Ora la Juve è pronta a rilanciare per il centrocampista: 22 milioni più bonus la cifra cui potrebbe arrivare.

Dalla Germania arrivano cattive notizie per la Juventus per quanto riguarda l'affare Draxler. Secondo quanto riferito dalla Bild, infatti, lo Schalke non avrebbe più alcuna intenzione di trattare il giocatore per due motivi: Clemens Tonnies, proprietario del club, non vorrebbe privarsi del trequartista e, inoltre, la società non avrebbe gradito la prima offerta dei bianconeri (15 milioni più bonus), ritendendola uno scherzo. Horst Heldt, general manager dello Schalke, spiega: "Due anni fa abbiamo trattato la sua cessione con l'Arsenal, ora con la Juve. E' un patto che ho col ragazzo. Se c'è l'offerta di una grande società la valutiamo, ma per noi il discorso coi bianconeri è chiuso e accantonato, non siamo più aperti all'ipotesi che la Juventus abbia dei contatti con il nostro giocatore".

Adrien Rabiot. Ecco il nome che spunta nelle ultime ore per la Juventus. I bianconeri tentano l'assalto al talento del Psg, in rotta coi parigini, scrive Il Corriere dello Sport, dopo gli insulti con Ibrahimovic. Il giovane, classe 1995, era entrato nel mirino della Juve già la scorsa estate, ma pure la Roma lo aveva cercato più volte, poi il rinnovo del Psg aveva chiuso tutti i giochi.

Con Vidal al Bayern Monaco, Marotta è alla ricerca di giocatore che assomigli, nelle caratteristiche tecniche, proprio al cileno. E allora, come riporta Tuttosport, ecco tornare di moda due nomi: Witsel e Mkhitaryan. Entrambi sono da tempo sul taccuino dei campioni d'Italia.

Giovedì giornata intensa sull'asse Torino-Cagliari. E' infatti previsto un incontro tra la Juventus e il club sardo per parlare di Donsah e Astori. Per arrivare al ghanese, valutato 6-7 milioni, i bianconeri potrebbero mettere sul piatto anche qualche contropartita come Alberto Cerri.

L'Atletico Madrid ha annunciato l'acquisto a titolo definitivo per 16 milioni di euro di Filipe Luis: il brasiliano, ceduto dai Colchoneros la passata stagione al Chelsea, non ha entusiasmato Mourinho e ha fatto ritorno a Madrid. Il suo approdo è un preludio a una possibile cessione di Siqueira: Marotta ha confermato il fatto che la Juventus sia a caccia di un esterno sinistro. L'Atletico chiederà 12 milioni.

Secondo la rivista olandese Voetbal International, la Juventus starebbe seguendo Davy Klaassen, centrocampista offensivo dell'Ajax. Sul giocatore c'è anche la concorrenza del Borussia Dortmund.

Il Porto sta pensando di rinnovare il contratto ad Alex Sandro. Su questo argomento il pressing dei lusitani, sul terzino classe 1991, è molto forte.

Dopo il tweet, anche il video. Il ds dello Schalke Heldt ha parlato chiaro in un video pubblicato dal sito della società di Gelsenkirchen: "Abbiamo avvisato i bianconeri che non abbiamo intenzione di proseguire la trattativa per Draxler".

La trattativa per Draxler è decollata. Lo Schalke ha confermato di aver rifiutato l'offerta avanzata dalla Juventus. Marotta ha proposto non più un prestito, ma 15 milioni cash pagabili a rate più 3 milioni legati ai bonus. La richiesta dello Schalke parte però da una valutazione di 27 milioni e per ora i tedeschi sono disposti a scendere a 25.

Beppe Marotta ha commentato il no dello Schalke per Draxler: "Nel mercato si ricevono e fanno delle proposte. Stamattina abbiamo presentato un'offerta, ma è una delle tante che presentiamo in questa fase. Parliamo di un giocatore dello Schalke, per cui dipende da quello che decideranno i tedeschi. Noi non abbiamo fretta, gran parte del lavoro è stato fatto e dobbiamo solo completare l'organico con un paio di ciliegine sulla torta".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments