MERCATO BIANCONERO

Juve, che futuro per Perin? Il Benfica: "Notizia inventata"

I portoghesi hanno smentito A Bola che parlava di un'offerta da 15 milioni più il cartellino del giovane Joao Ferreira

  • A
  • A
  • A

In estate era già tutto fatto, l'accordo tra Benfica e Juventus trovato per la felicità di Mattia Perin che non vedeva l'ora di rilanciarsi a Lisbona. Poi, però saltò tutto a causa della spalla destra operata ad aprile e non ancora guarita. A distanza di 4 mesi, il portiere è tornato ad allenarsi e i portoghesi secondo A Bola sarebbero pronti a rifarsi sotto a gennaio, presentando un'offerta da 15 milioni più Joao Ferreira. Il club ha smentito.

Sarebbe una nuova plusvalenza in vista per la Juventus, ma resta da capire la strategia del Benfica. Secondo il quotidiano portoghese 'A Bola', infatti, il club lusitano è tornato a farsi vivo per Perin, fermo da aprile per un problema alla spalla e ormai fuori dal nuovo corso bianconero, pronto a investire la stessa cifra offerta in estate (15 milioni di euro) e inserire nella trattativa anche il cartellino di Joao Ferreira. 

Proprio il Benfica però ha smentito la notizia con un duro comunicato: "Il quotidiano A Bola questa mattina ha diramato una notizia falsa e infondata a proposito di Perin. Abbiamo chiuso quella possibilità e non siamo interessati a metterlo sotto contratto. E' una notizia inventata".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments