Juve, addio a Benatia e Rugani?

Il Chelsea insiste per l'azzurro, mentre Arsenal, Borussia Dortmund e Marsiglia puntano il marocchino

  • A
  • A
  • A

Dopo l'addio di Buffon e Lichtsteiner, la Juventus rischia di perdere altri due pilastri della difesa. Dall'Inghilterra sono certi che tre club sono piombati su Medhi Benatia: si tratta di Arsenal, Borussia Dortmund e Olympique Marsiglia. Il Chelsea, invece, non molla Daniele Rugani: per far contento Sarri, i londinesi sono pronti a mettere sul piatto 40 milioni di euro. I bianconeri si guardano intorno e non mollano le piste Godin e de Ligt.

Non si diradano le nubi sul futuro di Medhi Benatia e Daniele Rugani. Il difensore marocchino ha ancora due anni di contratto, si è detto felice di rimanere alla Juve ma prima vuole parlare con la dirigenza per capire quale ruolo in squadra lo aspetta. Le pretendenti di certo non gli mancano: come rilanciato dal 'Daily Star', Arsenal, Borussia Dortmund e Olympique Marsiglia non hanno nascosto il proprio interesse. Nella mattinata di mercoledì il centrale bianconero è apparso al J Store con la famiglia prima di passare in sede, ufficialmente per questioni organizzative e non per incontrare la dirigenza.

Potrebbe essere in Premier, invece, il futuro di Rugani. Sarri, che a breve verrà annunciato come nuovo allenatore del Chelsea, ha inserito il suo pupillo dai tempi dell'Empoli in cima alla lista dei desideri. Secondo il Daily Mail, i Blues sarebbero pronti a mettere sul piatto 40 milioni per strapparlo alla Juventus, che continua a considerarlo incedibile ma che potrebbe vacillare davanti a un'offerta del genere.

Con l'arrivo di Caldara e le conferme (ovvie) di Chiellini e Barzagli, la retroguardia avrebbe comunque bisogno di almeno un altro rinforzo vista la carta d'identità degli ultimi due. I nomi più seguiti sono due: Diego Godin e Matthijs de Ligt. La clausola rescissoria del centrale uruguagio è di 20 milioni, ma l'Atletico non vuole perderlo e gli offrirà presto il rinnovo del contratto. Per il 18enne olandese, invece, i bianconeri stanno aspettando che l'Ajax abbassi le proprie richieste, visto che al momento valutano il centrale circa 50 milioni di euro.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments