Juve, c'è l'accordo con Howedes

Il tedesco può arrivare in prestito con obbligo di riscatto. Si riapre la pista Andrè Gomes: Marotta ne parla con il Barcellona

  • A
  • A
  • A

Nuovo rinforzo in arrivo per Allegri, che a giorni dovrebbe avere a disposizione Benedikt Howedes con cui è già stato raggiunto l'accordo. I bianconeri stanno trattando con lo Schalke 04 per un prestito con obbligo di riscatto: "Ci ha comunicato che gli piacerebbe andare a Torino" ha ammesso il ds del club tedesco Heidel. Nel frattempo, nonostante le smentite di Marotta, resta calda la pista Andrè Gomes, pronto a lasciare il Barcellona.

I problemi per arrivare a Spinazzola hanno spinto la Juve ad accelerare per Howedes, difensore centrale in grado comunque di agire anche sulle corsie laterali. Il tedesco vuole lasciare lo Schalke 04 e ha già l'accordo con i bianconeri, come confermato dall'agente del giocatore, Volker Struth: "La Juve lo vuole e lui vuole la Juve. L'ultima parola spetta allo Schalke". Con i tedeschi, disposti a lasciare partire il difensore, si lavora per un prestito con obbligo di riscatto vincolato a un certo numero di presenze e a breve potrebbe arrivare l'accordo definitivo. Anche dal direttore sportivo Christian Heidel arrivano conferme: "Ci ha comunicato che gli piacerebbe andare alla Juve".

Intanto la Juve, dopo Matuidi, ha in mente un altro colpo in mezzo al campo e il nome caldo torna a essere quello di Andrè Gomes, chiuso al Barcellona dopo l'arrivo di Paulinho. Ieri, in occasione dei sorteggi di Champions, Marotta ne ha parlato con i catalani a Montecarlo, dove era presente anche l'agente del portoghese, Jorge Mendes. "Per ora non è un nostro obiettivo" ha smentito l'a.d. dei bianconeri, che in realtà vorrebbero Andrè Gomes in prestito mentre il Barça gradirebbe un'altra formula. I due club torneranno ad aggiornarsi nelle prossime ore ed è possibile che si trovi un accordo che accontenti tutte le parti in causa.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments