DALLA FRANCIA

Di Maria si nasconde: "Se firmo con la Juve? No, vedrò più avanti"

L'argentino dopo l'addio al Psg: " Sono tranquillo, vedrò quale sarà la soluzione migliore per il futuro"

  • A
  • A
  • A

Angel Di Maria ha salutato ufficialmente il Psg e adesso si attende quale maglia di club vestirà la prossima stagione, quella dei Mondiali in Qatar con la sua nazionale. L'argentino è dato a un passo dalla Juve, ma lui al momento si nasconde dietro a un "no" di circostanza detto a chi gli chiedeva se sarebbe andato a Torino. "Se firmerò con la Juventus? No (ride, ndr). Sono tranquillo. Penso a me e alla mia famiglia. In seguito vedrò quale sarà la soluzione migliore per il futuro", ha detto a L'Equipe.

Vedi anche Pogba torna a casa: accordo a un passo con la Juventus juventus Pogba torna a casa: accordo a un passo con la Juventus Il "Fideo" ha intanto fatto un bilancio della sua avventura parigina. "Sette anni incredibili, indimenticabili. La cosa più importante è l'affetto che ho ricevuto. Gli ultras mi hanno festeggiato come dopo la gara di Champions League contro il Borussia Dortmund. Ciò dimostra che qui ho fatto cose buone, questo mi rende felice", ha aggiunto.

Sul suo addio al Psg: "E' una decisione del club, io sarei voluto rimanere un anno in più per realizzare il sogno di vincere la Champions col Psg. Ci siamo andati vicini, abbiamo perso in finale e questo è il mio unico rimpianto. Sono convinto che i ragazzi presto ce la faranno". 

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti