MERCATO

Bayern Monaco, Kahn conferma: "Abbiamo parlato, De Ligt vuole venire da noi"

Il CEO dei bavaresi ottimista come lo era stato Salihamidzic: "Abbiamo e avremo colloqui, lui vuole venire"

  • A
  • A
  • A

Il futuro di Matthijs de Ligt non è ancora del tutto definito, ma sembra sempre più parlare tedesco. Dopo aver trovato l'accordo con il Barcellona per la cessione di Lewandowski, il Bayern Monaco è pronto a tornare all'assalto dell'olandese con una nuova offerta al rialzo per la Juventus e in casa bavarese c'è molta fiducia sul buon esito dell'operazione: "Abbiamo avuto e avremo colloqui, lui vuole venire qui" ha detto il CEO del club tedesco, Oliver Khan, intervistato dal Bayerischer Rundfunk.

Un ottimismo che si sposa con quello manifestato alla Bild dal ds dei bavaresi, l'ex bianconero Hasan Salihamidzic, che dopo aver incontrato Arrivabene, Cherubini e Nedved ha dichiarato: "Faremo ciò che è meglio per il Bayern Monaco. Penso che siamo in una buona posizione per De Ligt al momento perché abbiamo già fatto alcune cose. Questo rende le cose più facili nel mercato dei trasferimenti“. 

Il problema, però, finora sono state le cifre: la Juve chiede dai 90 ai 100 milioni di euro, mentre i bavaresi al momento sono fermi alla prima offerta da 60 più bonus. La distanza è molta e probabilmente l'accordo potrebbe trovarsi a metà strada, con il Bayern che incassa dalla cessione di Lewandowski ed è pronto ad alzare l'offerta ma anche a chiedere uno 'sconto' forte del fatto che il difensore è in scadenza nel 2024 e non ha intenzione, al momento, di rinnovare.

Vedi anche Allegri: "De Ligt? Se parte pronti a sostituirlo. Competitivi con Di Maria-Pogba" juventus Allegri: "De Ligt? Se parte pronti a sostituirlo. Competitivi con Di Maria-Pogba"

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti