VECCHIO PALLINO

Mercato Inter, torna di moda Rakitic

Il centrocampista insofferente: "Voglio giocare di più". In gennaio potrebbe lasciare il Barcellona

  • A
  • A
  • A

La pausa per le nazionali serve ai club per tirare il fiato e riflettere sulle strategie (anche di mercato) da adottare nei mesi a venire e ai giocatori per staccare dall'ambiente di tutti i giorni e magari lasciarsi andare. L'unione di questi due fattori porta ad una vecchia-nuova suggestione di mercato in casa Inter, un rinforzo già per gennaio a centrocampo dove Antonio Conte ha bisogno di esperienza e qualità, ciò che gli può dare Ivan Rakitic.

Il croato era entrato nel mirino dei nerazzurri già in estate quando Marotta e Ausilio avevano provato a fare un ultimo regalo al tecnico puntando anche su Vidal e Milinkovic-Savic. Tutte piste che rimangono attuali per giugno, ma non se a gennaio riuscisse il colpo Rakitic. "Non esiste club migliore del Barcellona ma voglio giocare, non solo passeggiare per la città. Per me è un momento duro" si è sfogato il giocatore dal ritiro della nazionale.

Rakitic ha messo insieme sinora solo 186 minuti, l'arrivo di De Jong gli ha tolto spazio e, di fronte ad un'offerta di 30 milioni di euro, i blaugrana potrebbero lasciarlo partire, anche considerando il contratto in scadenza nel 2021. Per l'Inter una cifra abbordabile soprattutto se arrivasse la ventilata cessione di Gabigol più o meno per lo stesso ammontare di milioni.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments