MANOVRE NERAZZURRE

Mercato Inter, Marotta: "Bellerin ci piace". Ausilio a colloquio con l'agente di Nandez

L'amministratore delegato: "Inzaghi sta valutando la rosa, diamo a tutti il giusto tempo". Il ds è stato visto con Pablo Bentancur, il procuratore dell'uruguaiano 

  • A
  • A
  • A

Ci vorrà creatività e l'Inter, in questo mercato, sta provando a mettercene tanta. I colpi in entrata saranno finanziati dalle cessioni, ma il dg Marotta e Piero Ausilio stanno monitorando le occasioni alla Calhanoglu, ma non solo. "Dobbiamo onorare la maglia e saremo competitivi sia in campionato che in Champions - ha commentato Marotta prima dell'amichevole dell'Inter in casa del Lugano -. Iniziamo col confermare gran parte della squadra campione d'Italia, Hakimi a parte".

Inteso che l'Inter dovrà difendersi dalle offerte importanti per Barella e Lautaro Martinez, per Simone Inzaghi i nomi in ballo al momento sono Bellerin dell'Arsenal e Nandez del Cagliari. "Bellerin è un giocatore che ha la nostra attenzione - ha confessato Marotta -, ma ne state parlando voi. Noi rispettiamo il ragazzo che è di un'altra società, non sarebbe giusto parlarne".

Per l'uruguayano Nandez invece il discorso potrebbe rientrare nella trattativa per il passaggio definitivo di Nainggolan al Cagliari: "E' un giocatore di tutto rispetto, ma non c'è una trattativa col club sardo. Stiamo valutando i passi da compiere, ma non sarà comunque una questione veloce. Al momento Inzaghi sta valutando i giocatori a disposizione ed è giusto anche dare loro questo tempo, come Dimarco che può rappresentare il presente e il futuro dell'Inter". In realtà, a dimostrazione dell'interesse nerazzurro per l'uruguaiano, durante intervallo della partita di Lugano, Ausilio è stato visto a colloquio con l'agente di Nandez Pablo Bentancur.

Sullo sfondo altri nomi che sarebbero ritorni come Alex Telles e Keita Balde: "Non escludiamo nulla - ha concluso Marotta -, ma al momento siamo concentrati su noi stessi".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments