INGHILTERRA

Matic rompe con il Manchester United: a gennaio può partire, l'Inter è alla finestra

Il centrocampista, in scadenza a fine stagione, non si presenta a un evento del club e poi lascia l'allenamento dopo 24 minuti: Conte lo aspetta in nerazzurro

  • A
  • A
  • A

Pare giunta ai titoli di coda l'avventura di Nemanja Matic al Manchester United, dove ormai è finito ai margini del progetto avviato da Solskjaer. Il centrocampista, come riferito da diverdi media inglesi, mercoledì ha lasciato l'allenamento dopo appena 24 minuti mentre martedì sera ha snobbato una cena di gala organizzata dal club. Il motivo? L'ex Chelsea ha preferito una serata in compagnia dell'ex milanista Cutrone, suo grande amico.

Matic in questa stagione è sceso in campo soltanto tre volte in Premier League (l'ultima il 22 settembre scorso contro il West Ham) e due in Europa League. E considerando il contratto in scadenza a giugno 2020, la sua esperienza con il Manchester United potrebbe concludersi già a gennaio visto che le pretendenti non mancano: in prima fila c'è l'Inter di Conte, che ha esplicitamente richiesto rinforzi in mezzo al campo e gradirebbe, parecchio, un giocatore come Matic, con cui ha già lavorato ai tempi del Chelsea.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments