INTER

Inter, ufficiale l'acquisto di Alexis Sanchez

Annuncio del club nerazzurro, il cileno ha firmato un triennale da 7 milioni a stagione

  • A
  • A
  • A

"FC Internazionale Milano comunica che Alexis Sanchez si trasferisce in nerazzurro a titolo definitivo gratuito. L'attaccante cileno ha sottoscritto un contratto con il Club fino al 30 giugno 2023". Ciò che ieri sera aveva anticipato Beppe Marotta prima della sfida al Getafe adesso è ufficiale, l'attaccante cileno classe 1988 ha risolto il suo contratto con il Manchester United che scadeva nel 2022 e firmato un triennale da 7 milioni netti circa a stagione coi nerazzurri: arriva a Milano praticamente a zero.


Accontentato dunque Antonio Conte, che aveva chiesto a più riprese il suo acquisto e dopo la vittoria sugli spagnoli in Europa League ha fatto i complimenti alla società per "l'ottima operazione" definendolo un "grande affare". 

La fumata bianca è arrivata qualche giorno fa, quando tra Inter e Manchester United è stato trovato l'accordo finale sulla permanenza del numero 7 interista a Milano. I Red Devils hanno acconsentito al riscatto senza indennizio del Niño da parte dei nerazzurri, risparmiando così un'ingente somma di denaro (circa 60 milioni di euro) liberandosi dell'ingaggio faraonico che percepiva l'attaccante ex Arsenal. 

"Alexis si è divertito laggiù, è un buon giocatore e gli auguriamo il meglio. È un top player, per qualche ragione noi non abbiamo visto il suo meglio, ma è un grande giocatore e gli auguriamo ogni bene", ha detto ieri sera Ole Gunnar Solskjaer dopo la vittoria del Manchester United in Europa League. 

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments