Il colpo

Inter, per Dzeko è quasi tutto pronto: un cavillo burocratico ritarda l'ufficialità

Il bosniaco ha ancora delle pendenze con la Roma e le società stanno lavorando per risolverle: è questione di ore

  • A
  • A
  • A

Edin Dzeko sarà un giocatore dell'Inter, non ci sono praticamente più dubbi. I tifosi nerazzurri possono stare tranquilli: l'ufficialità del trasferimento non è ancora arrivata perché il giocatore ha delle pendenze da risolvere con la Roma. Così Tiago Pinto sta lavorando su questo aspetto burocratico, poi si vedranno gli annunci e i messaggi di addio e di benvenuto, ormai già pronti a siglare il colpo di mercato.

L'obiettivo dell'Inter è quello di avere Edin Dzeko a disposizione per l'amichevole di domani contro la Dinamo Kiev e per questo il procuratore ha come obiettivo quello di sbloccare la situazione senza rimanere sotto lo scacco di un dettaglio burocratico. L'attaccante ha già firmato il contratto biennale con i nerazzurri, che lo acquisteranno dalla Roma sostanzialmente soltanto in cambio di un conguaglio economico derivante da bonus, tra prestazioni della squadra e quelle del bosniaco. Poi si potrà depositare il tutto e dare il via alla storia di Dzeko all'Inter.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments