MANOVRE NERAZZURRE

Inter, Ausilio: "Eriksen? Fatta offerta ufficiale al Tottenham"

Il ds nerazzurro duro con il collega Petrachi: "Su Politano il cortocircuito è a Roma"

  • A
  • A
  • A

Piero Ausilio, direttore sportivo e responsabile dell'area tecnica dell'Inter, fa il punto sul mercato in casa Inter. "Eriksen? "Noi ci stiamo provando. Ci siamo presentati in maniera ufficiale al Tottenham. E' un grandissimo giocatore e quindi è normale che in molti pensino a lui. La situazione è complicata ma cercheremo di potarla a casa". Dura risposta al collega Petrachi dopo che è naufragato lo scambio Politano-Spinazzola: "Parla di cortocircuito ? Probabilmente perché l'ha vissuto alla Roma".

"Forse c'è stato un cortocircuito all'Inter, forse Marotta e Ausilio non si sono parlati". Sono queste le parole pronunciate domenica da Petrachi che hanno fatto arrabbiare Ausilio. "Io credo che ci voglia educazione, rispetto e professionalità. Si guarda in casa propria e non in quella d'altri. Io non guardo alla Roma. All'Inter tutte le questioni sono gestite in armonia".

Politano ha, comunque, sempre le valige in mano. "E' un patrimonio importante del club, ma se dovesse presentarsi un'altra situazione cercheremo di accontentare il ragazzo e se dovesse andare via vedremo di trovare qualche soluzione per migliorare la squadra". 

Tutto fatto per Moses. "C'è un principio di accordo con il Chelsea che si è dimostrato abbastanza disponibile, ma visti i tempi aspettiamo prima di parlarne".

Ausilio ribadisce che entrate e spese si dovranno compensare in questa finestra di mercato. "Faremo il punto sulla situazione con il mister, perché le entrate e le uscite si devono compensare, bisogna fare uno zero a zero".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments