Mercato

L'Inter continua a inseguire Olivier Giroud. Nella sede nerazzurra ci sarebbe stato infatti un incontro con l'entourage del giocatore e sarebbe stata raggiunta un'intesa di massima sulla base di un contratto di due anni e mezzo. Operazione però da completare in questa sessione di mercato. Per concludere la trattativa resta da trovare l'accordo con il Chelsea, che per liberare subito l'attaccante chiede 8-10 milioni di euro. Cifra al momento considerata troppo elevata dai dirigenti dell'Inter, pronti a mettere sul piatto solo cinque milioni di euro per la punta dei Blues. 

Tempo reale
  • A
  • A
  • A