Mercato ora per ora

Il fratello di Kean: "Via dalla Juve per volere di Sarri"

Del momento straordinario di Moise Kean

Ora per ora placeholder
  • A
  • A
  • A

Del momento straordinario di Moise Kean ha parlato il fratello Giovanni, che ha anche svelato un retroscena sul suo addio alla Juve: "Penso che la Juventus non avrebbe mai voluto lasciarlo partire - ha detto in un'intervista a Gazzetta.it -. Non è stata una questione di soldi. Credo sia stata una scelta dell’allenatore che era appena arrivato (cioè Sarri, ndr). Fosse rimasto Allegri, Moise non sarebbe mai stato venduto".