IL CONTENZIOSO

Genoa: contenzioso con il Bordeaux per Lerager

Il club francese si è rivolto alla Fifa: i liguri non avrebbero versato i 7 milioni per il cartellino del danese

  • A
  • A
  • A

Grane in vista per il Genoa, dopo che il Bordeaux - secondo il quotidiano transalpino Sud-Ouest e l'emittente televisiva France 3 - si sarebbe rivolto alla Fifa per il mancato pagamento del cartellino di Lukas Lerager, sbarcato in Liguria nel gennaio 2019 e poi riscattato in estate per 7 milioni di euro. Soldi che il club di Preziosi non avrebbe ancora versato nelle casse della società transalpina.   

Il 26enne centrocampista danese, uno degli intoccabili del Grifone (11 presenze prima dell'infortunio che lo costringerà ai box anche nel derby di sabato sera), sarebbe così finito al centro di un contenzioso tra il club ligure e quello transalpino, che aspetterebbe ancora la somma pattuita in estate per l'acquisto a titolo definitivo. Il Genoa non ha ancora commentato le indiscrezioni provenienti da Oltralpe.

Vedi anche Genoa: Kouamé, l'infortunio fa saltare la cessione al Crystal Palace genoa Genoa: Kouamé, l'infortunio fa saltare la cessione al Crystal Palace

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments