Mercato ora per ora

GENOA, OTTOLINI: "MARTINEZ-INTER? SIAMO AI DOCUMENTI"

  • A
  • A
  • A
Ora per ora placeholder

"Martinez? Siamo ai documenti, l'operazione è in fase di definizione". Arriva direttamente dal direttore sportivo del Genoa Marco Ottolini la conferma del passaggio di Josep Martinez, portiere spagnolo del Genoa, all'Inter. Operazione sulla base di una cessione definitiva per 13,5 milioni di euro più 2 milioni di bonus, senza contropartite tecniche. Ma Ottolini durante la presentazione della nuova campagna abbonamenti ha fatto il punto sull'intero mercato del Genoa. "Sostituto di Martinez? Abbiamo una short list e stiamo valutando tutto. Non abbiamo fretta e chi arriverà dovrà essere in linea con i nostri parametri. Roman (Mallorca) è un profilo che abbiamo seguito ma non mi sento di fare classifiche perché non dipende solo dall'aspetto tecnico". Un mercato senza fretta quello del Genoa che tra rinnovi e riscatti si è mosso in anticipo nei mesi scorsi. "Noi abbiamo lavorato molto nelle ultime tre, quattro sessioni di mercato per arrivare al punto odierno - ha spiegato Ottolini - se dovesse iniziare il campionato domani abbiamo una squadra fatta e finita da mettere in campo. Poi migliorabile ma sarebbe pronta. Il nostro sarà un mercato più di reazione che non di azione". Mercato del Genoa legato però al futuro dei due big Gudmundsson e Retegui. "Per Albert abbiamo ricevuto tante telefonate, tanti sondaggi ma nulla di più. Verrà lunedì qui e può essere che resti con noi ma non lo so dire con certezza. Su Retegui posso dire che ci sono stati solo dei sondaggi e delle prese di informazione. Normale che susciti interesse in questo momento ma non c'è altro. Spence? In 55 giorni di mercato che ancora mancano può succedere di tutto ma a oggi non ci sono le condizioni per riportarlo da noi". Tra gli ultimi nomi accostati al Genoa quelli di Zanoli del Napoli e Suslov del Verona. "Di Zanoli non parlerò più finché non dovesse palesarsi in sede. Suslov invece non è una pista che in questo momento stiamo seguendo", ha concluso.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti