LA DECISIONE

Mandzukic lascia il Qatar: rescissione con l'Al Duhail

Lo ha annunciato l'ex attaccante della Juve su Twitter

  • A
  • A
  • A

E' durata solo sei mesi l'avventura di Mario Mandzukic con l'Al Duhail .L'ex attaccante della Juve ha annunciato su Twitter di aver trovato l'accordo con il club qatariota per la risoluzione del contratto. Il 34enne croato aveva lasciato Torino a fine dicembre perché fuori dal nuovo progetto di Sarri e aveva firmato un contratto fino al 30 giugno 2021. Ora la decisione di rescindere, a un paio di settimane dalla ripresa del campionato per la pandemia di coronavirus.

Mandzukic lascia la squadra a 5 giornate dalla fine in vetta con 4 lunghezze di vantaggio sull'Al-Rayyan. Per lui solo 8 presenze e 2 gol tra campionato, Champions d'Asia e coppa nazionale. "Ho raggiunto un accordo con il management dell’Al Duhail per risolvere il mio contratto di comune accordo. Apprezzo la fiducia e l’ospitalità che ho ricevuto in Qatar e auguro il meglio al club e al team in futuro" ha scritto sui social.

Il suo futuro potrebbe essere ancora in Italia, dove ritroverebbe voglia e stimoli persi in Medioriente. Sulle sue tracce ci sarebbe il neo-promosso Benevento, che già a gennaio aveva provato a convincerlo a sbarcare in Campania. Ora, con la squadra in Serie A, il presidente Vigorito farà un ulteriore tentativo.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments