Guarin: "Via dall'Inter per una nuova avventura"

"Ho scelto Shanghai perché il mio amico Moreno gioca qui ormai da tre anni e mezzo"

Foto da Twitter

Dopo 4 anni di alti e bassi, Fredy Guarin ha lasciato l'Inter e ha accettato la corte dello Shanghai Shenhua. Ai microfoni di Marca, il colombiano ha spiegato i motivi della sua scelta. "Volevo cambiare dopo l'esperienza in Italia, cercavo una nuova avventura nella mia carriera e nella mia vita - ha spiegato il colombiano -. Ho scelto Shanghai perché il mio amico Moreno gioca qui ormai da tre anni e mezzo. E poi, la città è molto accogliente".

Ha grande entusiasmo il Guaro e non solo perché il conto in banca è lievitato grazie ai 5,5 milioni di euro annui che gli hanno offerto i cinesi. L'obiettivo del Guaro è quello di rimanere nel giro della Nazionale e partecipare a giugno alla Copa America del Centenario. "Se sarò convocato lo dirà il tempo - ha spiegato l'ex interista -. Io e Moreno cercheremo di essere al livello adeguato per la convocazione, la cosa principale è considerare il lavoro svolto".

Non mancano anche le classiche parole di circostanza sul campionato cinese. "Mi ha attratto il fatto che si tratta di un campionato molto competitivo, che sta portando giocatori di alto livello e che può crescere rapidamente. Ancora non sono stato in Cina, sono qui da due settimane col gruppo; ma mi rende orgoglioso il fatto che stanno arrivando tanti giocatori importanti dall'Europa e altri ne arriveranno ancora".

TAGS:
Fredy guarin
Shanghai Shenhua
Inter