Chelsea: Sarri a rischio, ipotesi Zola ad interim

Il tecnico potrebbe pagare a caro prezzo l'umiliazione contro il Manchester City

Maurizio Sarri (Getty Images)

La panchina di Maurizio Sarri al Chelsea traballa più che mai. Dopo la lezione di calcio subita dal Manchester City, il manager italiano è nel limbo e aspetta una decisione del patron Roman Abrahomovic. Sui social i tifosi hanno decretato il fallimento del Sarri-ball e ora tocca alla proprietà prendere una decisione. In caso di esonero, si fa largo l'ipotesi Gianfranco Zola ad interim prima di dare la caccia a un big per la prossima stagione.

La disfatta di Sarri, la stampa inglese all'attacco

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

La disfatta del Chelsea contro il Manchester City ha monopolizzato le pagine sportive dei quotidiano inglesi. Sul banco degli imputati il tecnico Maurizio Sarri. "Sarri bawl" ("Sarri piange") il titolo del Mirror Sport, mentre per il Daily Star la sua avventura a Londra è finita ("Sarri end".

Proprio contro il collega che stima di più (Pep Guardiola), Sarri ha subito un'autentica lezione di calcio e il Chelsea ha collezionato la peggior sconfitta da quando esiste la Premier League, il punto più basso da 28 anni a questa parte, dallo 0-7 con il Nottingham il 20 aprile 1991. Dopo l'ottimo inizio con i conseguenti elogi, l'ex allenatore del Napoli ha cominciato a perdere colpi e lo 0-6 subito all'Etihad fa seguito allo 0-4 con il Bournemouth, solo parzialmente mitigato dal 5-0 al fanalino di coda Huddersfield. In soldoni, Sarri si è giocato tutti i bonus e il suo progetto londinese potrebbe essere giunto al capolinea. La sconfitta con i Citizens ha anche lasciato segni profondi in classifica, con i Blues superati in un colpo solo dal Manchester United e agganciati dall'Arsenal. Fuori dalla zona Champions e con il morale sotto i tacchi: sono ore davvero complicate per l'allenatore chiamato a sostituire Antonio Conte, forse le ultime nella capitale inglese.

LE SCUSE DI AZPILICUETA

Dopo l'umiliazione subita contro il Manchester City, Cesar Azpilicueta fa mea culpa e chiede scusa ai tifosi. "E' una delle peggiori serate della mia vita - ha detto il capitano del Chelsea - Abbiamo commesso troppi errori che non puoi concedere in gare come queste. L'unica cosa che posso fare è scusarmi con i tifosi, è una sconfitta inaccettabile".

TAGS:
Chelsea
Maurizio sarri
Esonero
Gianfranco zola

Argomenti Correlati

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X