FORMULA E

Formula E, nel weekend l'E-Prix di Roma: dove eravamo rimasti?

Dopo l'Arabia Saudita, si torna a correre in Italia: cambiato il layout del tracciato, si riparte dalle vittorie di De Vries e Bird

  • A
  • A
  • A

Un mese dopo il primo - doppio - appuntamento a Diriyah (Arabia Saudita), la Formula E è pronta a tornare in pista in uno dei circuiti più affascinanti del campionato: quello di Roma. Sabato 10 e domenica 11 aprile, in chiaro su Mediaset, le vetture elettriche sfrecceranno nella Capitale su un circuito che è stato modificato per rendere la gara ancora più spettacolare con il solito occhio all'ambiente visto il 25% del tracciato attraverserà aree verdi.

FORMULA E ROMA 2019
Getty Images

La partenza sarà in largo Parri, non più sulla Colombo, poi la pista si snoderà attorno al quartiere EUR passando davanti a Palazzo dei Congressi, Piazzale Marconi e anche di fronte all'iconico Palazzo della Civiltà Italiana, il cosiddetto Colosseo Quadrato. Ovviamente, per le restrizioni Covid-19, non ci sarà pubblico dal vivo.

Il Mondiale elettrico riparte dalle due vittorie di De Vries (Mercedes) e Bird (Jaguar). Nel 2019, era ancora gara unica, aveva vinto Evans su Jaguar mentre l'anno scorso, a causa della pandemia, la gara non si era disputata.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments