Formula E

Menu

Formula E, EPrix Ad Diriyah: Da Costa regala alla Bmw un esordio da sogno

Vergne show fermato da un drive through: secondo. Anche Massa penalizzato

di SIMONE REDAELLI
Formula E, EPrix Ad Diriyah: Da Costa regala alla Bmw un esordio da sogno

Esordio da sogno per la Bmw in Formula E. A Riad Felix Da Costa, partito dalla pole, ha conquistato l'EPrix di Ad Diriyah regalando alla casa tedesca una prima volta storica. Una gara molto emozionante e ricca di colpi di scena con un Jean-Eric Vergne indemoniato. Il francese, campione del mondo in carica, ha chiuso in seconda posizione per colpa di un drive through. Terza posizione per D'Ambrosio. Male Massa: 14°.

Formula E: Da Costa fa felice la Bmw

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

Esordio da sogno per la Bmw in Formula E. A Riad Felix Da Costa, partito dalla pole, ha conquistato l'EPrix di Ad Diriyah regalando alla casa tedesca una prima volta storica. Una gara molto emozionante e ricca di colpi di scena con un Jean-Eric Vergne indemoniato. Il francese, campione del mondo in carica, ha chiuso in seconda posizione per colpa di un drive through. Terza posizione per D'Ambrosio. Male Massa: 14°.

>

La Gen2 di Formula E è iniziata nel miglior modo possibile: una gara bellissima e incerta fino alla bandiera a scacchi con moltissimi sorpassi. Nel deserto di Riad a spuntarla è stato Felix Da Costa con un sabato perfetto. Dopo la pole position conquistata su un asfalto viscido e insidioso, che ha indotto molti all'errore, il portoghese non ha sbagliato niente in gara con una strategia perfetta. In più è stato anche "aiutato" dalla direzione gara che ha inflitto un drive through a Jean-Eric Vergne, vero protagonista ad Ad Diriyah.

Proprio il francese, campione del mondo in carica, ha animato il sabato con una gara da urlo in continua rimonta. Prima dal via quando scattato dalla settima posizione ci ha messo solo 20 minuti per andare all'attacco di Da Costa. La Techeetah motorizzata Ds è stata un lampo d'oro, ma sul più bello è arrivata la penalità. Poi la safety car, a 10' dalla fine per l'incidente di Lopez, l'ha rimesso in lotta per il podio e, dopo aver passato D'Ambrosio (Mahindra), ha provato un ultimo disperato tentativo sul vincitore quando ormai era troppo tardi.

Giù dal podio Evans (Jaguar) e Lotterer (DS Techeetah), anche lui penalizzato con un drive through. Male le Audi con Abt davanti a Di Grassi. Non benissimo l'esordio di Massa, 14°, con il team Venturi che ha subito un drive through ancora inspiegabile. Peccato per il brasiliano stava dispuntando un'ottima prima parte di gara arrivando nella top ten con una rimonta da applausi. Sfortunato l'italosvizzero, Mortara che è andato a sbattere nel corso del primo giro chiudendo 19°.

TAGS:
Da Costa
Bmw
Formula E
Riad
Vergne
Ad Diriyah

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X