QUALIFICHE MARRAKECH

Formula E, E-Prix Marrakech: pole a Da Costa, disastro Evans

Il leader della classifica inizia il giro qualifiche in ritardo, partirà dall'ultima posizione in griglia

di
  • A
  • A
  • A

Sarà Da Costa a partire davanti a tutti nell'E-Prix di Marrakech. Il pilota della DS Techeetah conquista la superpole con 1'17''158 precedendo di un soffio l'Andretti di Gunther (+0''069) e la Porsche di Lotterer (+0''095). Disastro assoluto per Mitch Evans che partirà dall'ultima posizione per essere uscito in ritardo nel giro qualifiche. Male anche il campione del Mondo in carica Vergne (11°) e Felipe Massa (22°).

Le qualifiche dell'E-Prix di Marrakech si aprono subito col disastro del leader della classifica Mitch Evans che, uscito in ritardo per le qualifiche, non ha registrato alcun tempo per aver tagliato il traguardo pochi istanti dopo che la direzione di gara aveva sentenziato il termine del giro. Errore grossolano del pilota neozelandese che vanifica quanto di buono fatto nelle libere doveva aveva ottenuto il miglior tempo.

Sorride invece Antonio Felix Da Costa, alla prima pole stagionale, che ottiene il miglior tempo assoluto nel circuito del Marocco al termine di una superpole mozzafiato. Beffato Max Gunther che, dopo aver chiuso le qualIfiche al primo posto, non ha spodestato per pochi millesimi il pilota portoghese. Si conferma, in qualifiche, anche la Porsche di André Lotterer che conquista il terzo posto in classifica davanti alla Mercedes di Nyck De Vries (+0''432). Quinta posizione per la Venturi dell'italo-svizzero Edo Mortara (+0''645), sesta la Nissan di Buemi (+0''653).

Dopo aver saltato le libere 1 a causa di un forte mal di testa, torna in pista anche il campione del Mondo in carica Jean-Eric Vergne. La sua DS Techeetah però, al contrario di quanto fatto dal compagno di squadra Da Costa, non registra un buon tempo e deve accontentarsi solo dell'11° posto in griglia. Non riesce a risalire la china Alexander Sims dopo quanto di buono fatto vedere negli E-Prix di Diriyah. Per il pilota britannico dell'Andretti è ottavo posto davanti alla Nissan di Rowland e la Jaguar di Calado.

Male, ancora una volta, le qualifiche di Felipe Massa. L'ex Ferrari chiude col 22° tempo davanti alla Nio di Ma Quinghua e sarà costretto, come avvenuto in tre dei quattro E-Prix già corsi, a rincorrere tutti per andare a punti.

Vi ricordiamo che potrete seguire l'E-Prix di Marrakech in diretta dalle 14.30 su Canale 20 e in streaming su sito e app di Sportmediaset.it.

Vedi anche E-Quiz, il concorso di Sportmediaset sulla Formula E Formula E E-Quiz, il concorso di Sportmediaset sulla Formula E

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments