Montezemolo: "Niki, sei stato un grande amico. Con te momenti indimenticabili"

L'ex presidente Ferrari: "Un campione in pista e fuori, un uomo diretto e leale"

  • A
  • A
  • A

Tre anni speciali per Niki Lauda in Ferrari: la vittoria di due Mondiali e l'incidente del Nurburgring del 1976. E a Maranello cresceva, al fianco di Enzo Ferrari, Luca Cordero di Montezemolo come responsabile della squadra corse. Proprio è dell'ex presidente Ferrari il ricordo più commosso del pilota austriaco che si è spento a 70 anni: "Caro Niki, grande e vero amico da cinquant'anni, ti penso tanto e la tua scomparsa lascia un enorme vuoto dentro di me. Con te ho vissuto alcuni dei momenti piu' belli della mia vita, abbiamo condiviso tante indimenticabili vittorie della Ferrari e siamo sempre stati uniti da grande affetto, anche quando ci siamo trovati a competere in campi avversi. Sei stato un grande Campione, un Campione del Mondo in pista e fuori, un amico sincero, un uomo diretto e leale. Sono vicino con grande affetto ai tuoi figli e a tua moglie e invito tutti i nostri tifosi a rivolgere un ultimo grande applauso a te, indimenticabile Campione", la nota affidata all'Ansa.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments