F1 FRANCIA

Libere GP Francia, Verstappen: "Tanto lavoro da fare". Perez: "Devo migliorare"

Giornata di libere complicata in casa Red Bull, con entrambi i piloti che saranno chiamati ad analizzare i dati per poter lottare in qualifica

  • A
  • A
  • A

Non è stata una giornata di libere del tutto positiva in casa Red Bull, col caldo e diverse difficoltà sulle monoposto che non hanno reso la vita facile a Max Verstappen e Sergio Perez. Il campione in carica, piazzatosi terzo in FP2 dietro le Ferrari, ha analizzato così la giornata: "È stato un po' più complicato nelle FP2 per noi, abbiamo avuto problemi di bilanciamento alla macchina. Esamineremo tutto per domani per cercare di essere più vicini".

"Nel long run è andata meglio, ma con questo caldo è difficile valutare le gomme. C'è tanto lavoro da fare, la pista è dura sulle gomme e in generale c'è bisogno ancora di qualche giro per capire la situazione" ha sottolineato Verstappen.

Al termine del venerdì di libere, invece, Sergio Perez chiude col decimo tempo e l'augurio di potersi migliorare per il sabato di qualifiche: "Non mi sento molto a mio agio in macchina, c'è del lavoro da fare per capire meglio la pista in vista della qualifica e della gara. Ho avuto degli stint brevi sulle soft, speriamo di riuscire a mettere tutto insieme domani per metterci in lotta per le prime file".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti