MOTORI

La rivelazione di un membro dell'ospedale di Parigi: "Schumacher è cosciente"

Le Parisien riporta le parole dal Georges Pompidou. Oggi il tedesco potrebbe tornare a casa

  • A
  • A
  • A

Il ricovero di Michael Schumacher presso l'ospedale Georges Pimpidou di Parigi per una terapia a base di cellule staminali ha riportato l'attenzione sulle condizioni di salute dell'ex pilota tedesco, protetto dalla privacy della famiglia dall'incidente sugli sci del dicembre 2013. Ora, tramite Le Parisien, arriva una notizia che apre nuove speranze sulla ripresa di Schumi: "È nella mia zona, posso assicurare che è cosciente" avrebbe rivelato un membro dell'ospedale.

Il testimone, riporta il quotidiano francese, lavorerebbe nell'unità cardiologica dove è stato ricoverato l'ex Ferrari e Mercedes, a cui avrebbe fatto visita anche l'amico di sempre Jean Todt. La terapia cellulare del luminare Philippe Menasché, celebre chirugo cardiaco, dovrebbe terminare già oggi e Schumacher, trasferito a Parigi nella massima segretezza sotto falso nome, potrebbe fare quindi ritorno a casa.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments