GP Austria, Raikkonen eliminato al Q1: "Che sabato di m..."

Il pilota finlandese partirà in 14.ma posizione: "Non so cosa sia successo, pensavo di avere un giro in più"

Raikkonen - IPP

Qualifiche disastrose per Kimi Raikkonen, che a Zeltweg (Austria) chiude il Q1 con il 18° tempo e, dunque, viene clamorosamente escluso dal Q2. Nessun problema tecnico per il finlandese della Ferrari, il cui risultato è dovuto a un incomprensione con il team. "Non so cosa sia successo in qualifica - il commento a caldo del pilota -. Pensavo di avere un giro in più, vedremo domani dove finiremo. E' un sabato di m...".

Raikkonen, che ha chiuso in 1'12"867, diciottesimo tempo e terzultimo tempo, domenica partirà in 14.ma posizione grazie alle penalizzazioni di alcuni piloti. Il finlandese glissa anche sui motivi che lo hanno portato a mancare l'ultimo tentativo per fare un tempo utile per accedere al Q2: "L'uscita in Q1? Pensavo di avere un giro in più, non so davvero cosa sia successo".
La nota lieta per la scuderia di Maranello è il terzo posto di Vettel che però ammette di avere un po' l'amaro in bocca dopo aver condotto nelle seconde e nelle terze libere: "Ancora una volta pensavo di essere un pochino più vicino alle Mercedes ma in realtà erano troppo veloci. Siamo sembrati competitivi in tutte le libere ma nelle qualifiche abbiamo fatto tutti fatica, soprattutto nel primo settore". In vista della gara il tedesco ha aggiunto: "Sembra che le motorizzate Mercedes abbiano qualcosa in più degli altri. Sono felice di questo terzo posto anche se ovviamente speravo in qualcosa di più. Sono soddisfatto della macchina, il team ha fatto un'ottimo lavoro e ho buone sensazioni per la gara".

TAGS:
Formula 1
Ferrari
Kimi raikkonen
Austria

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X