F1 Brasile, Vettel sul richiamo: "Meglio se sto zitto..."

Il tedesco della Ferrari contrariato per la chiamata alla pesa in un momento cruciale della qualifica: "Ingiusto"

Vettel, AFP

Sebastian Vettel è apparso decisamente contrariato dalla decisione dei commissari di richiamarlo per aver danneggiato la bilancia che pesa le monoposto, episodio avvenuto in un momento concitato delle qualifiche in Brasile: "Non voglio dire nulla, è meglio se sto zitto - ha detto il ferrarista - Quando ci sono condizioni meteo simili non dovrebbero neanche chiamare i piloti alla pesa, è ingiusto rallentare qualcuno in quelle condizioni".

Seb si è comunque detto soddisfatto della sua performance: "Mi sento bene, la sessione è stata divertente e la pista era buona. Alla fine ho avuto un piccolo bloccaggio alla curva 8 perché nel secondo tentativo ho esagerato un po' e non sono riuscito a migliorare e lì ho perso un po' di ritmo, ma siamo finiti vicini, sapevo di avere una buona opportunità. Sono soddisfatto nel complesso, la macchina va bene e poi partiremo con una gomma diversa e sono contento di questa variabile: potrebbe essere una buona chance",

TAGS:
Formula 1
Brasile
Interlagos
Qualifiche
Hamilton
Vettel

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X