F1 Australia, Vettel: "Weekend difficile, c'è da migliorare in fretta"

Il ferrarista sui problemi nel finale: "Power unit ok, il problema erano le gomme"

Vettel, AFP

Sebastian Vettel non può certo sorridere dopo il deludente 4° posto nella prima gara della stagione: "È stato un weekend difficile - ha detto il pilota Ferrari - Non è il risultato che volevamo e non è lo stato di forma che avevamo qualche settimana fa nei test. Ci sono stati un paio di motivi che hanno causato queste difficoltà, dobbiamo capire come risolverli e migliorare velocemente perché il prossimo weekend arriva in fretta".

Nel finale di gara Seb è sembrato accusare problemi di potenza, con velocità di punta nettamente inferiori a quelle di Mercedes e Red Bull e alcune voci dai box che parlavano di "lag", ossia il ritardo nella risposta del turbocompressore. Il tedesco ha però negato guai alla power unit, sostenendo che il problema fosse tutto nelle gomme e, dunque, nella strategia pit-stop, troppo anticipato: "Come si è visto ho faticato con gli pneumatici, sono andato ai box molto presto e anche altri piloti che hanno fatto come me hanno avuto gli stessi problemi. La macchina comunque non era così male, alla fine ero lento esclusivamente per le gomme, il motore ha funzionato bene".

BINOTTO: "QUESTO NON È IL NOSTRO POTENZIALE REALE"

Nessun allarme per il team principal Binotto: "Non abbiamo mai trovato il giusto bilanciamento per tutto il weekend. In generale la performance riflette quello che abbiamo mostrato anche in qualifica. Dobbiamo tornare a casa e analizzare i dati, ma sono sicuro che questo weekend non mostra il reale potenziale della nostra macchina".

Si cerca di guardare il bicchiere mezzo pieno: "A volte le gare non vanno come devono andare ma è importante portare a casa dei punti. Speri sempre di riuscire a trovare il giusto bilanciamento, ma dobbiamo analizzare cosa è successo con calma. Sono fermamente convinto che oggi non rifletta il nostro potenziale".

TAGS:
Formula 1
Ferrari
Vettel
Melbourne
Australia

Argomenti Correlati

CLICCATE E VOTATE

F1, delusione Vettel: colpa solo della strategia Ferrari?

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X