F1 a Hockenheim, Rosberg: "Soddisfatto di me stesso"

Hamilton: "Finora è stato un buon weekend, guardo solo avanti"

F1 a Hockenheim, Rosberg: "Soddisfatto di me stesso"

Grande prova di forza per Nico Rosberg che fa la pole position sul circuito di casa. In più il giro veloce arriva dopo aver fallito il primo time attack nel Q3 a causa di un problema elettrico: "Sì è stata una splendida sensazione, avevo un solo giro a disposizione e anche carburante per tre giri, quindi la macchina era più pesante. Nonostante questo sono riuscito ad essere il più veloce, sono molto soddisfatto".

Lewis Hamilton partirà di nuovo da secondo, ma l'inglese non ha niente da rimproverarsi: "E' finora un buon weekend, non ho avuto problemi, semplicemente non sono riuscito a prendere la pole. Abbiamo perso del tempo nella seconda parte del giro. Per la gara io guardo solo chi è davanti a me, non mi interessa il passo o le strategie che hanno in mente gli altri". Daniel Ricciardo invece spera di fare una gara vicino alle Mercedes: "Oggi la Mercedes non era tanto lontana da noi, ma anche con superman dentro la mia macchina non era possibile la pole position. Se continuiamo così credo che in gara saremo più vicini alle Mercedes che alle Ferrari, perché nelle libere la velocità sembrava buona con tanta benzina. Forse ci sarà più freddo e questo potrebbe essere negativo, ma non sono sicuro". Soddisfatto anche Max Verstappen della seconda fila: "Sono molto contento, per la prima volta qui siamo riusciti a qualificarci bene. Sono solo un decimo dietro al mio compagno, quindi bene. Per la gara sarà fondamentale la strategia e il primo giro".

TAGS:
Formula 1
Hockenheim
Mercedes
Rosberg
Hamilton