F1 Azerbaigian: Hamilton, una pole strepitosa

Che lotta con Bottas, seconda fila Ferrari Raikkonen-Vettel

F1 Azerbaigian: Hamilton, una pole strepitosa

Lewis Hamilton si è svegliato e si è preso la pole position del GP d'Azerbaigian. L'inglese della Mercedes è stato semplicemente perfetto in qualifica e ha chiuso con il tempo record di 1:40.593. Al suo fianco partirà il compagno Bottas dopo una lotta fantastica che però l'ha visto cedere di mezzo secondo. La seconda fila è tutta Ferrari con Raikkonen davanti a Vettel. Quinta posizione per Verstappen (Red Bull).

Sottovalutato dopo un venerdì nero, Lewis Hamilton è tornato dove più gli compete: davanti a tutti. Semplicemente un animale da qualifica visto che sono 66 pole in carriera, staccato Senna e ora Schumacher è a sole due lunghezze. Sabato pomeriggio senza storia a Baku con il numero 44 che ha lasciato le briciole agli avversari. Tempone in Q1, in Q2 e anche in Q3: inutile dire che ha fatto registrare il record della pista. All'ultimo tentativo il tre volte campione del mondo ha dovuto spingere a più non posso per mettere dietro il compagno Bottas: quasi mezzo secondo il vantaggio accumulato alla bandiera a scacchi.

Dominio Mercedes con le Ferrari costrette a inseguire: Raikkonen e Vettel partiranno dalla seconda fila. Kimi ha sofferto, come tutto il weekend, la temperatura delle gomme, mentre Seb ha pagato la sostituzione del motore. Nessuna penalità, ma il team di Maranello è stato costretto a montare sulla SF70H numero 5 l'unità 1 già utilizzata in Australia: naturalmente con qualche cavallo di potenza in meno. Un problema all'impianto idraulico ha frenato il tedesco che ora è chiamato all'impresa in gara. Resta l'ottimismo per quanto fatto vedere nei primi due turni di libere: il passo c'è.

Mezza delusione per la Red Bull con Verstappen che ha chiuso al quinto posto, mentre Ricciardo è andato a sbattere in Q3, causando bandiera rossa, e scatterà dalla decima piazza in griglia. Dopo l'olandese le due Force India di Perez e Ocon, mentre ha sorpreso Stroll che è riuscito a mettersi dietro Massa.

Ancora male la McLaren con Alonso e Vandoorne che non sono riusciti a passare la Q1 e scatteranno comunque dalle ultime due posizioni in griglia per aver sostituito i motori alle loro vetture.


F1 Azerbaigian: Hamilton, una pole strepitosa
TAGS:
Formula 1
GP Azerbaigian
Baku
Qualifiche

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X