LE PAROLE DI SEB

Ferrari, Vettel: "Ho stretto Leclerc? Stavo andando diritto"

Seb: "È un peccato per la squadra"

  • A
  • A
  • A

Sebastian Vettel non ci sta. Per molti è stato il tedesco a causare l'incidente con il compagno di squadra Charles Leclerc: "L'ho stretto? Io stavo andando diritto". Via radio l'ex campione del mondo si è anche lamentato con il muretto: "Cosa diavolo ha fatto?". Tutti sono d'accordo sul fatto che è stato un disastro per la Ferrari: "Credo sia un peccato per la squadra, avremmo meritato un risultato migliore. Eravamo in lotta, eravamo abbastanza aggressivi. Pensavo di essere già passato e non so perché ci siamo toccati. Questo ha compromesso la gara".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments