GP GRAN BRETAGNA

F1 Silverstone, Hamilton polemico: "Penalità? Ho lasciato spazio, poi dato il massimo"

Il pilota britannico si difende dalle critiche dopo l'incidente con la Red Bull di Verstappen

  • A
  • A
  • A

Una vittoria in rimonta, ma fortemente condizionata dall'incidente in avvio di gara con Verstappen. Lewis Hamilton si prende la scena a Silverstone, nel GP di casa sua, senza però tralasciare quella vena polemica in risposta a chi gli dà la responsabilità del contatto col leader del mondiale: "Nel mio approccio alla gara sapevo che dovevo essere aggressivo, penso di aver lasciato lo spazio a Max e al di là della penalità ho incassato il colpo e ho fatto quello che dovevo".

"È davvero qualcosa di travolgente, una gara molto difficile. È stata una giornata fantastica, grazie anche al lavoro di squadra con Valtteri e il lavoro del team. Rimontare è dura, ho dato tutto in questo weekend e anche in settimana sono andato in fabbrica per lavorare sui decimi" ha commentato il vincitore del GP di Gran Bretagna.

Lavoro di squadra per Valtteri Bottas, che ha chiuso terzo dietro a Leclerc: "È stata dura oggi, la nostra debolezza oggi è stata la partenza. Ho aiutato Lewis a vincere, sono ottimi punti per il team. Abbiamo fatto un weekend ottimo, andiamo con ottimismo per i prossimi".

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments