LA NUOVA PISTA

F1, primi giri a Zandvoort per Max Verstappen

L'olandese a bordo di una RB8 del 2012 ha testato per primo il rinnovato circuito di casa, su cui si correrà il 3 maggio

  • A
  • A
  • A

L'onore di guidare per primo sul nuovissimo circuito di Zandvoort non poteva che spettare al padrone di casa. Max Verstappen, a bordo di una Red Bull RB8 del 2012, si è concesso qualche giro sul rinnovato circuito olandese, testando così prima di tutti i suoi colleghi la pista su cui la F1 correrà il prossimo 3 maggio. Zandvoort, con le sue caratteristiche curve paraboliche dal banking particolarmente accentuato (la Luyendyk raggiunge i 18°), era fuori dal calendario mondiale dal 1985 e l'ultimo pilota a trionfarvi fu Niki Lauda con la McLaren.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments