F1 IMOLA

F1, Hamilton loda Mercedes: "Loro sono i veri eroi". Bottas: "Sfortunato". Ricciardo: "Gara bizzarra"

Con la doppietta sul podio di Imola la scuderia tedesca conquista il settimo titolo costruttori di fila

  • A
  • A
  • A

Imola è dolce, anzi dolcissima per Mercedes che conquista la doppietta sul podio del GP dell'Emilia Romagna e festeggia il settimo titolo costruttori di fila. Applausi per il team tedesco e per Lewis Hamilton che vede avvicinarsi sempre più il suo settimo Mondiale, il quarto di fila: "E' stata una gara spossante dopo una brutta partenza, ma è un momento che mi scalda il cuore perché il team ha raggiunto l'obiettivo. Loro sono i veri eroi, spingono e innovano ogni giorno".

"Hanno battuto un record che mai nessuno era riuscito a raggiungere. Tornare a vincere ogni anno, ogni weekend, ti fa capire il lavoro che fanno e come riescono a ripetere la perfezione" il commento del britannico che ha tenuto a complimentarsi in prima persona con tutto il team a fine gara abbracciando ed applaudendo ogni singolo componente della scuderia.

Sorride, ma con un velo di rammarico, Valtteri Bottas. Per il finlandese, partito dalla pole, una gara complicata: "Oggi sono stato abbastanza sfortunato, ero partito bene e forse è l'unica cosa che è andata oggi. All'improvviso ho trovato un detrito e non sono riuscito ad evitarlo, l'ho visto ma è finito al centro della macchina danneggiandola. La gara è stata complicata anche per questo, ho spinto oltre il limite e ho commesso degli errori".

Secondo podio nelle ultime tre gare per Daniel Ricciardo che, scherzando, ha salvato il team principal Cyril Abiteboul dal secondo tatuaggio: "E' stata una gara bizzarra, pensavo potessimo arrivare al massimo quarti. Non so cosa sia successo a Max, ma ci ha messi in lotta per il podio. E' molto bello, due podi in tre gare ed è stato molto divertente. Tatuaggio per Abiteboul? No, mi ha fatto i complimenti ma ha detto che non ne farà un altro. Casomai sceglierò qualcun altro".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments