Calcio ora per ora

Zangrillo: "piedi per terra e crederci fino alla fine"

"Piedi per terra e crederci sino alla fine". Così il presidente del

Ora per ora placeholder
  • A
  • A
  • A

"Piedi per terra e crederci sino alla fine". Così il presidente del Genoa Alberto Zangrillo negli spogliatoi al termine della vittoria in rimonta del suo Genoa contro la Juventus. Visibilmente provato il numero uno rossoblù, accompagnato dall'ad Blazquez "ci sono ancora sei punti e fino alla fine del campionato ci proveremo" le parole del dirigente spagnolo, non ha nascosto la soddisfazione "e poi non dimentichiamo che abbiamo battuto la Juventus, siamo un gruppo forte e ci crediamo sino in fondo". Una serata da ricordare soprattutto per Mimmo Criscito a cinque giorni dall'errore dagli undici metri contro la Sampdoria ha invece segnato un rigore fondamentale nella corsa salvezza. "Il calcio è questo, stasera mi ha dato tanto e mi ha dato un'emozione incredibile, mentre la settimana scorsa mi ha dato tanta delusione. Però oggi sono molto contento per questa perché vuol dire che noi ci siamo - ha dichiarato a caldo alle televisioni -. Io sono uno che ci ha sempre messo la faccia nel bene e nel male. Ho sbagliato tanto, sono umano. L'importante è capire gli errori e non ripeterli. Adesso bisogna guardare le prossime due partite, sono importantissime per noi, ci crediamo e il popolo ci sta accanto. Questo è importante".