Calcio ora per ora

torino, Cairo: "coppa italia grande gioia, squadra al settimo cielo"

"Ieri veramente una grande gioia, sono andato subito nello spogliatoio

Ora per ora placeholder
  • A
  • A
  • A

"Ieri veramente una grande gioia, sono andato subito nello spogliatoio dopo la partita, ci siamo abbracciati con Juric e i giocatori che erano al settimo cielo". Cosi' Urbano Cairo, presidente del Torino, ai microfoni di 'Tutti Convocati' su Radio24 all'indomani della vittoria dei granata a San Siro contro il Milan agli ottavi di finale di Coppa Italia. "In dieci ci siamo un filo abbassati, ma non rinunciando a giocare. Col Milan abbiamo vinto gia' con Mazzarri, l'anno prima 2-0, abbiamo fatto recentemente buoni risultati coi rossoneri - ha proseguito - Siamo da undici anni di fila in A, due settimi posti...Ora ci piacerebbe fare qualcosina in piu', abbiamo un bravissimo mister che lavora bene coi giovani, ho visto ieri come e' entrato Bayeye, lo stesso Adopo che e' con noi da diversi anni. Juric? E' bravissimo, quando si ha un carattere forte, anche se non morbido, e' una cosa importante. Gli ha consentito di creare una squadra vogliosa, con lui c'e' un bel rapporto".