Calcio ora per ora

Torino, Buongiorno: "a Bergamo daremo il massimo"

  • A
  • A
  • A
Ora per ora placeholder

"Stiamo preparando la sfida contro l'Atalanta come abbiamo fatto con tutte le altre: il gruppo è unito e diamo tutti il massimo, verso la fine delle stagioni si perde qualcosa dal punto di vista fisico ma dobbiamo restare lucidi e concentrati": il difensore del Torino, Alessandro Buongiorno, racconta l'aria che si respira al Filadelfia in vista dell'ultimo impegno di campionato, domenica alle 18 in trasferta contro l'Atalanta. E su Juric: "Lavorare con lui è fantastico, è stato un padre e un uomo vero - dice sul tecnico che saluterà i granata a fine stagione - uno dice le cose come le pensa e con cui puoi parlare anche al di fuori del calcio: mi ha permesso di crescere e maturare, è un grandissimo allenatore ma prima di tutto una grandissima persona". A Dronero, in occasione dell'evento "Lo Sport e la Scuola nel mondo del Professionismo", Buongiorno ha incontrato tanti ragazzi e ha sottolineato l'importanza dello studio: "Ho notato la differenza quando ho ripreso a studiare, mi aiuta anche in campo a pensare e ad anticipare le situazioni, ad ascoltare il mister e capire cosa vuole - ha detto dal palco del Cinema Teatro Iris di Dronero - a livello pratico programmo i fogli da studiare al giorno, in modo tale da avere una costanza, e uso molto il fatto di avere riassunti e schemi, che mi permettono di ripassare prima degli esami".

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti