Calcio ora per ora

SPADAFORA: "RIFLETTERE SULLE PAROLE DEL PAPA"

"I ricordi di papa Francesco e i valori più profondi e belli dello sport

Ora per ora placeholder
  • A
  • A
  • A

"I ricordi di papa Francesco e i valori più profondi e belli dello sport nella lunga intervista, quasi un'enciclica laica. Un vero regalo inaspettato per iniziare al meglio questo 2021". Così il ministro per le Politiche giovanili e lo sport, Vincenzo Spadafora, su Facebook, in merito all'intervista del Pontefice alla Gazzetta dello Sport. "Le Sue parole così autentiche e sincere ci riportano all'essenza dello sport e della vita, dove è sempre 'meglio una sconfitta pulita che una vittoria sporca'. Molto su cui riflettere, moltissimo su cui costruire nei prossimi mesi", afferma il ministro. "Lo sport dei grandi campioni, da Bartali a Maradona. Ma non solo. Lo sport come metafora di vita e come via ascetica per dare il meglio di se': la costruzione di un mondo migliore - prosegue Spadafora -. L'importanza della sconfitta, non solo della vittoria. Quel senso unico e raro che ci può regalare una manifestazione sportiva. Quel senso di appartenenza, di festa e di unione 'come se il mondo fosse appeso a quell'istante'. Il dovere di coltivare il proprio talento, con impegno e sacrificio. La bellezza dello sport paralimpico e l'importanza dell'inclusione. Papa Francesco - sostiene il ministro -richiama l'enciclica "Fratelli tutti" per riflettere sull'imponente business intorno allo sport e sull'importanza di mettere la persona prima di tutto".